This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

XIX PREMIO INTERNAZIONALE DI ITALIANISTICA NELL'AMBITO DELLA 47MA EDIZIONE DEI PREMI INTERNAZIONALI FLAIANO

Date:

02/28/2020


XIX PREMIO INTERNAZIONALE DI ITALIANISTICA NELL'AMBITO DELLA 47MA EDIZIONE DEI PREMI INTERNAZIONALI FLAIANO

Il Premio Internazionale Flaiano di Italianistica, giunto alla sua XIX edizione, e' stato istituito nel 2002 in collaborazione con il Ministero di Affari Esteri e la  Cooperazione Internazionale come sezione speciale nell'ambito dei Premi Internazionali Flaiano di Letteratura, Teatro, Cinema e Televisione.

Promosso e organizzato dall'Associazione Culturale Ennio Flaiano, il Premio valorizza il lavoro degli italianisti nel mondo e, in molte realta' geografiche, gode di notevole considerazione tra gli studiosi del settore. Sin dalla sua istituzione, il Premio Flaiano - Sezione Italianistica - si e' avvalso della collaborazione di questo Ministero attraverso la rete degli Istituti di Cultura, che hanno curato la diffusione all'estero del bando e la segnalazione delle migliori pubblicazioni realizzate nell'anno precedente aventi per tema argomenti di cultura italiana, in lingua locale o in lingua italiana. Nelle passate edizioni il Premio Flaiano per l'italianistica e' stato assegnato ad autorevoli studiosi e professori di diverse nazionalita'.

In questa edizione la giuria del premio proclamera' i tre vincitori, che saranno chiamati a partecipare alla cerimonia di premiazione a Pescara il prossimo 4 luglio.

Come nelle passate edizioni, si invia in allegato il bando relativo alla XIX edizione del Premio e si sara' grati alle Sedi in indirizzo se vorranno darvi la piu' ampia diffusione, nelle forme ritenute piu' opportune.

Come indicato nel bando in allegato, saranno prese in considerazione esclusivamente le pubblicazioni indicate dai Direttori degli Istituti Italiani di Cultura all'estero.

Si ricorda che le pubblicazioni vanno inviate direttamente alla Segreteria del Premio entro il 10 aprile prossimo.

Per maggiori informazioni ci si potra' rivolgere direttamente ai contatti citati nel bando (cliccare qui).

 


497