Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

A settembre il Padiglione Italia torna alla Rural del Prado

Data:

20/07/2022


A settembre il Padiglione Italia torna alla Rural del Prado

Nella serata di ieri a Montevideo, l’Ambasciata d’Italia e la Camera di Commercio Uruguay-Italia hanno presentato il progetto e gli obbiettivi legati alla realizzazione del Padiglione Italia 2022 alla Rural del Prado, la principale fiera dell’Uruguay, alle imprese del “made in Italy” attive nel Paese. In occasione della terza partecipazione consecutiva all’evento di settembre, l’Italia sarà presente con un padiglione ispirato alla campagna “BeIT”, sviluppata dal Ministero degli Esteri italiano e dall’Agenzia ICE con lo slogan “Italia. Semplicemente straordinaria” e articolata attorno a sette pilastri: creatività, passione, tradizione, stile, innovazione, diversità, sostenibilità. “L’obiettivo dell’Ambasciata alla Expo Prado è assicurare il massimo valore aggiunto alle imprese che quest’anno ci accompagneranno nel Padiglione Italia, presentando la produzione italiana in maniera originale e innovativa, esaltandone i valori, i talenti e lo straordinario potenziale” ha spiegato l’Ambasciatore Giovanni Iannuzzi nel suo intervento di apertura. Per parte sua la Camera di commercio ha descritto le caratteristiche del padiglione e i meccanismi di partecipazione. Tra le imprese che già hanno confermato la propria partecipazione il prossimo settembre vi sono Alfa Romeo (Alfalíder), Lavazza (Cafémax), Benelli (Deceleste), Cupana, Altama, Mercatino, Goodhouse, la Nueva Roma.


690